Sala d’attesa dell’ufficio del commissario (G. ULRICH)

Composto da un divanetto biposto e da due poltroncine imbottite con struttura in legno massello di faggio, il salottino, disegnato dall’architetto Guglielmo Ulrich, era destinato alle zone di attesa dei locali di rappresentanza di Palazzo Uffici.

Il rivestimento è costituito da una prima parte di imbottitura realizzata in caperchio e una seconda in vegetale e crine animale.

Fonte. Eur S.P.A.